102015Feb
Obbligo di Comunicazione Dati Sanitari Medico Competente ad INAIL Anno 2014

Obbligo di Comunicazione Dati Sanitari Medico Competente ad INAIL Anno 2014

Comunicazione Dati Sanitari Medico Competente ad INAIL. Ai sensi dell’art. 40 del D.Lgs. 81/08, ogni anno, il Medico Competente ha l’obbligo di trasmettere i dati aggregati sanitari e di rischio dei lavoratori sottoposti a sorveglianza sanitaria entro il primo trimestre di ogni anno successivo a quello di riferimento (quindi entro il 31 marzo 2015).

La procedura telematica per l’invio:

  • Registrazione del Medico Competente al portale INAIL;
  • Inserimento della Unità Produttiva di riferimento (nel caso in cui non fosse già presente in banca dati);
  • Associazione con l’Unità Produttiva di riferimento;
  • Compilazione della Comunicazione Dati Sanitari;
  • Trasmissione ai servizi competenti del territorio.

Scarica i materiali di approfondimento

Obbligo di Comunicazione Dati Sanitari Medico Competente ad INAIL Anno 2014 ultima modifica: 2015-02-10T07:00:56+01:00 da Medico Competente